soffio_vitale
Home Sommario Preferiti Idee Foto

Mail Me

Pittura Seminare Amore Soffio Vitale Arte Digitale Caffè d'Autore Oreficeria Artistica

Pensieri

 

Seguilo su

L'introduzione all'opera è dello storico dell’arte Prof. Claudio Mazzenga, il quale ha pubblicato numerosi contributi sull’arte romana del Novecento e che attualmente si sta dedicando al rapporto fra arte e scienza e arte e tecnologia. Nel campo della poesia ha esordito nel 1995 partecipando al Festival internazionale delle arti organizzato dall’Università di Viterbo; sue poesie sono state pubblicate su riviste e sono state inserite in opere e in installazioni di artisti contemporanei.

In essa si toccano, affrontano e sviluppano temi di alto valore etico e morale, quali l’anima, la vita, l’amore, i rapporti interpersonali, fondamenta della vita di ogni individuo: argomenti che dalla notte dei tempi hanno incuriosito, interessato e spinto l’essere umano a porsi delle domande importanti ed essenziali. In tempi, come i nostri, nei quali si vanno perdendo certezze, sicurezze e valori, con questa iniziativa l'artista, oltre a creare, intende spingere il lettore alla riflessione sottolineando gli aspetti della quotidianità, mettendo in risalto quelli negativi, nondimeno, ponendo rilievo su quelli positivi. Sfogliando le pagine, oltre alle sensazioni di amarezza, tristezza, malinconia, irritazione, dolore, indignazione, sdegno e acredine, si palesa anche la dolcezza, il piacere, la tenerezza, l’amorevolezza, l’amabilità, il sogno, a volte l’irrealtà per sfuggire i problemi quotidiani ma soprattutto, una visione positiva della vita, rivolta al futuro, ai giovani che verranno dopo di noi, ai malati e alle persone anziane che vivono l’esistenza in modo molto diretto e immediato per il tempo imperterrito che bussa alla porta. A loro e a tutte quelle persone interessate al senso della vita, negli aspetti più importanti e profondi, a coloro che hanno voglia di pensare, meditare, riflettere e filosofare è indirizzata questa particolare opera. All’interno vi è una prima sezione dedicata alla scrittura esemplificata in pensieri poetici, la seconda invece, contiene una serie di opere Digital Art. Tuttavia, c’è da sottolineare che, la scrittura non è didascalica per le immagini, non dà spiegazioni riguardanti le opere visive. Ogni opera ha una sua storia, una nascita ed una fine, al lettore la facoltà ed il piacere di scorgere l’essenza di ciò che legge e vede.

Formato 15×21 - carta patinata opaca gr.130 - Copertina plastificata  gr.300 - 58 poesie, 56 immagini a colori, pp.160, € 19,90.

©2006 by RIVISTA di EQUIPéCO - CARMINE MARIO MULIERE EDITORE

Quest'opera inaugura la collana "MONOGRAFIA" dell'editore Carmine Mario Muliére - RIVISTA DI EQUIPéCO


The book's introduction was written by art historian Prof. art Claudio Mazzenga, who has written several books on roman art in the 1900's and tat the moment is working on the connection between art and science and art and technology. In the the poetry field he began in 1995 taking part to the International Art Festival organized by the Viterbo University.His poems have been published on magazines and have been fit in works and installations of contemporary artists.

In these are mentioned, faced and developed topics of high ethical and moral value like: spirit, life, love, interpersonal relationships, foundations of every individual life. Topics that have made curious, interested and pushed human being to contemplate on important and essential questions since the dim and distant night. Nowadays, where certainties, self confidence and values are fading, the artist's work, beyond creating, means to push the reader to the contemplate on every day life aspects highlighting the negative ones, nevertheless, the positive. Turning over the page, beyond the feelings of bitterness, sadness, melancholy, irritation, pain, indignation, disdain and acridity, is revealed sweetness, pleasure, tenderness, fondness,  lovableness; sometimes irreality to escape daily problems but above all, a positive vision of  life, looking to the future, the young coming after us, to the sick and old who live their lives in a much more direct and immediate way as time knocks imperturbably at the door. To them and to all interested in the sense of life, in the most important and deep aspects of life. This particular work is for those who are willing to think, meditate, reflect, philosophize. This "book" is made of two parts: the firts is dedicated to writing with exemplified poetic thoughts; the second contains a series of Digital Art works. However, the writing is not didacti, it does explain the visual works. Each work has a story, a begining and an end; to the reader the possibility and pleasure to interpret the essence of what is read and seen.

Size 15×21 - opaque coated paper gr.130 - plasticized Cover gr.300 - 56 color images pp.160, € 19,90.

This work inaugurates the necklace “MONOGRAPHY” of publisher Carmine Mario Muliére - EQUIPéCO magazine

 

 
Biografia Critica Bibliografia Opere Recensioni Rassegna Stampa
Precedente Home Su Successiva

Copyright © 2014 – Tutti i diritti riservati. Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono tutelati dalle norme sul diritto d’autore. E’ Vietata la pubblicazione senza l’esplicito consenso dell’autore. L’artista pertanto mantiene il diritto esclusivo di utilizzazione economica delle opere in ogni forma e modo, originale e derivato.